Tag Archives: roberto grano

GeoStreet – in viaggio con Roberto Grano: Giappone e Tsunami

L’11 marzo del 2011 un terremoto di Magnitudo 8.9 si scatenò al largo del Giappone. Questo evento sismico – stando a quanto registrato dallo USGS ( United States Geological Survey) – fu uno dei più intensi mai riscontrati in Giappone in epoca storica e il quarto terremoto più potente mai registrato dall’uomo. L’evento innescò anche […]

GeoStreet – in viaggio con Roberto Grano: Perché si sta aprendo la Rift Valley?

Una notizia recentissima si sta diffondendo sulle nostre bacheche accompagnata da foto dell’evento: una frattura lunga 10 chilometri, profonda fino a 15 metri e larga una ventina, ha dislocato l’autostrada Narok – Nairobi ( Kenya) causando anche una lieve attività sismica. Che questa sia una zona instabile non è certo una novità: qui risiede una […]

GeoStreet – in viaggio con Roberto Grano: Starman

La mattina del 14 marzo al primo accesso su Facebook l’attenzione delle nostre bacheche è stata focalizzata su un’unica notizia: la morte di Stephen William Hawking che dopo 76 anni ha smesso di combattere la sua guerra contro la Sla. Nonostante un periodo di depressione iniziale, il professore si dedicò ai suoi studi con impegno […]

GeoStreet – in viaggio con Roberto Grano: Le risorse geotermiche in Sicilia

Nel corso dei nostri viaggio abbiamo scoperto che la Sicilia è composta da diversi e variegati contesti geologici e geodinamici, con età molto differenti tra loro, ma con un fattore comune: il Cambiamento perenne. Tutta l’isola infatti è in movimento, a volte in superficie a volte a grandi profondità. Ciò implica che non solo la […]

GeoStreet – in viaggio con Roberto Grano: Islanda del Nord

Il nostro viaggio in Islanda continua tra realtà e immaginazione. Oggi ci spostiamo a nord, dove il 66° parallelo si interseca con il Circolo Polare Artico. A dispetto di quanto si possa pensare, questa è la zona più limpida dell’Isola: l’umidità trasportata dalla Corrente del Golfo, infatti, viene bloccata dalle catene montuose che separano nord […]