Tag Archives: radiostreet

pillole dissidenti – un mondo pieno di paure e lacrime

Ho sensazioni contrastanti. Questo weekend sono successe due cose, una bellissima e l’altra che è l’esatto opposto. Due pensieri contrastanti, come in un vecchio LP. Il lato A e il lato B. Indipendenti l’uno dall’altro, ma storie a modo loro complementari. Le provo a mettere per iscritto, consapevole dell’effettiva difficoltà di parlarne, per motivi diversi: […]

L’avvelenata – Il processo mediatico

di Francesco Certo Lo spunto, in realtà, arriva da un corso di aggiornamento professionale al quale mi sono costretto a partecipare. Il tema delle intercettazioni, finito poi sulla questione mediatica e sulla pericolosità dei processi fuori dai palazzi di giustizia. Una deriva, questa, particolarmente cara in un Paese indirizzato a voler dire sempre la sua. […]

Il navigator per il training e il placement del job searcher – chiosasonora

di Mica Salis Troppo facile e impietoso ironizzare sull’inglesorum dell’attuale Governo, solamente di una tacca più buffo di quello del precedente Governo (Jobs act, bail in e bail out, stepchild adoption…),a sua volta di una tacca e mezzo più buffo di quello dei governi precedenti (deregulation,devolution, new town…) e via dicendo. Non possiamo far finta […]