Tag Archives: radiofonicamente parlando

quelli bravi – radiofonicamente parlando

che significa essere bravi? non so rispondere a questa domanda. ma tiro giù delle ipotesi, radiofonicamente parlando. mi piace pensare che essere bravi significa non pensare troppo a quello che la gente si aspetta, ma essere se stessi. essere bravi non significa non commettere mai errori, anzi. di solito quelli che pensano di essere bravi […]

fà la cosa giusta – radiofonicamente parlando

non ho ancora ben chiaro cosa significhi fare la cosa giusta quando sei seduto davanti al mixer e stai per andare in onda. devi indossare le cuffie, scegliere il pezzo, scambiare due chiacchiere per mettere a proprio agio l’ospite. e poi? non credo ci sia un unico modo per fare la cosa giusta, radiofonicamente parlando. […]

maledetto palinsesto – radiofonicamente parlando

di Alessandra Mammoliti La cosa che vorrei di più in questo momento è il freddo, per due motivi molto semplici: 1) mi piace tutta la roba di lana, maglioni, cappelli, sciarpe, coperte – tranne i caldi abbracci. 2) le trasmissioni sarebbero già cominciate e non avrei l’incubo del palinsesto Forse la parola incubo è eccessiva, […]

sì ma no – radiofonicamente parlando

di Alessandra Mammoliti Mentre l’estate correva, abbiamo capito una cosa molto importante: nella vita non è mai tutto bianco o tutto nero, tranne il nostro Papi de Cuba. Esistono sfumature che possono essere espresse – almeno qui in via Garibaldi succede così – con sì, ma no. Espressione dinamica, efficace, financo vivace. Per intenderci: Se […]

La nostra estate – Radiofonicamente parlando

La nostra estate è andata più o meno come quella di Vicky e Marco ma abbiamo ancora voglia di avventure. È stato bellissimo. Grazie. di Alessandra Mammoliti mangiavano caramelle alla menta per rinfrescarsi dal caldo. era luglio, Vicky aveva appena finito i compiti. che top, pensava. “adesso posso andare a giocare, prendo la bici e […]