Tag Archives: l’avvelenata

L’avvelenata – Siamo quello che postiamo

di Francesco Certo La vita è davvero dura. Complicati incastri di sentimenti, ragionamenti, pensieri vuoti e pensieri che ci sembrano concreti. Vivere è difficile perché pensiamo troppo, solo chi non ha la preoccupazione dell’aspetto mentale può sopravvivere con l’inerzia della serenità. Essere un involucro vuoto ci aiuta a costruire un’apparenza perfetta per la società, con […]

L’avvelenata – La percezione del male

di Francesco Certo Sopravvivere alla deriva. Una piazza mediatica e reale sempre più becera, non tanto per la gradevolezza dei contenuti ma per il sistema che lo accompagna. La ricerca della lotta è ormai palese, quasi fastidiosa per la virulente asprezza che la deve accompagnare. Il dibattito si è appiattito sull’accusa, una ricerca solitaria di […]

L’avvelenata – Il rumore dei nemici

di Francesco Certo Nel calcio, spaccato sempre fedele delle realtà umane, il modello Jose Mourinho ha fatto scuola. Il tecnico portoghese si esalta ed esalta le sue squadre quando individua, punta e azzanna un nemico riconoscibile. L’età avanza anche per lui, come spesso accade la ripetitività stanca e il modello Mourinho funziona sempre meno. Bei […]

L’avvelenata – Il modello umano

di Francesco Certo L’errore più grosso è stato quello di mischiare emozione e ragione. L’arresto di Mimmo Lucano, però, non poteva lasciare indifferenti dal punto di vista umano prima che da quello meramente giudiziario e politico. Il sindaco di Riace è stato capace di creare un micro-cosmo, un ecosistema unico nel suo genere e che […]

L’avvelenata – L’orizzonte degli eventi

di FRANCESCO CERTO Cateno De Luca è il sindaco di Messina. Una vittoria schiacciante, travolgente e probabilmente pronosticata da tutti. Oggi è più facile, ieri erano solo sensazioni che si faticava a mettere insieme in maniera lucida. La vittoria dell’ex sindaco di Santa Teresa è il trionfo della strategia, della pianificazione e della sfacciataggine. De […]