Famiglia distrutta in un incidente sulla Statale 114

Il cedimento della sede stradale sarebbe alla base dell’incidente che ha provocato la morte di una madre e due figli. Anna Maria Coppolino, 47 anni, di Rodì Milici, ed i suoi due figli, Antonella e Rosario Trafiletti, di 14 e 18 anni, sono precipitati nel torrente Mazzarà, a Terme Vigliatore, morendo sul colpo. Il tratto di strada dissestata, secondo la ricostruzione dei carabinieri, non era segnalato adeguatamente. Proprio su questo punto, per accertare eventuali responsabilità, il sostituto procuratore di Barcellona, Domenico Musto, ha avviato un’inchiesta.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*