Greco o Isaja? Le anime del Pd allo scontro

La sostituzione di Marcello Greco con Tani Isaja nel ruolo di capogruppo al Comune, peraltro giudicata irricevibile dallo stesso Greco, ha sollevato le critiche di alcuni colonnelli del partito. Filippo Panarello, Antonio Saitta Giovanni Frazzica e Angela Bottari hanno emanato un documento in cui si oppongono a quella che definiscono “logica del Far west”. Secondo gli scriventi, l’appartenenza di Greco ad un’area diversa da quella del segretario provinciale Pippo Rao e del regionale Francantonio Genovese, non dovrebbe precludere l’accesso ad incarichi di responsabilità. Così, sentenziano, il partito rischia di perdere credibilità; chiediamo la convocazione urgente della Direzione provinciale alla presenza delle segreterie nazionale e regionale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*