Incendiato il portone di ingresso della Fondazione Lucifero di Milazzo

Ignoti hanno cosparso della benzina e appiccato il fuoco, che è stato prontamente spento. Secondo Giuseppe Falliti, responsabile di WWF Milazzo, si tratta di un attentato intimidatorio mafioso per impedire che venga salvaguardata la riseva naturale di Capo Milazzo, facendo spazio così alla speculazione edilizia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*