Vicine alla chiusura le indagini per il colpo di pistola contro il Municipio di Casalvecchio

Sarebbe stato infatti identificato l’autore dell’intimidazione avvenuta nei giorni scorsi. Intanto, dopo l’abbandono del consiglio comunale da parte del gruppo di minoranza, il sindaco di Casalvecchio, Onofrio Rigano, ha annuniciato che non si dimetterà. Tutta la vicenda è seguita personalmente dal prefetto di Messina, Francesco Alecci.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*