Sospeso per due mesi dalla sue funzioni il Rettore Francesco Tomasello

Il provvedimento è stato firmato dal giudice per le indagini preliminari Mariangela Nastasi su richiesta del sostituto procuratore Angelo Cavallo. Tomasello è accusato di aver tentato di fare pressioni per far vincere un concorso per dirigente medico dell’Unità operativa complessa di medicina del lavoro del Policlinico, del dicembre 2006, a Umberto Bonanno, ex presidente del consiglio comunale di Messina. Il filone di inchiesta è scaturito dalle intercettazioni nell’ambito dell’indagine Oro Grigio, nel quale è coinvolto Bonanno. I legali del Rettore, annunciando un immediato ricorso al Tribunale del Riesame, contestano il provvedimento, dichiarando che è troppo rigido rispetto alle accuse rivolte al loro assistito. “Sorprende l’applicazione di una misura a distanza di circa 3 anni dai fatti contestati, – scrivono in una nota – da quanto si apprende da tempo ben note agli inquirenti e quindi di nessuna attualità”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*