Dalle fortificazioni dello Stretto ai sistemi fortificati in Europa: recupero e riuso per una valorizzazione ambientale e socio economica del territorio

Questo il titolo del convegno internazionale che si svolgerà dall’11 al 13 dicembre al teatro Vittorio Emanuele. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione “Comunità Zancle” ONLUS, in compartecipazione con l’Assemblea Regionale Siciliana, la Fondazione Bonino Pulejo, il Comune e la Provincia Regionale di Messina, l’Università di Messina e la Marina Militare. Il convegno di studi ha l’intento di mettere a confronto le esperienze nazionali ed europee in merito al recupero, al restauro e alla valorizzazione dei sistemi fortificati di fine ‘800, di cui lo Stretto di Messina rappresenta per tipologia, un esempio unico nel Mediterraneo. Prevista martedì 9 dicembre a Palazzo Zanca anche una conferenza stampa di presentazione, indetta dall’assessore alle politiche culturali Giovanni Ardizzone.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*