Omicidio Salmeri, 17 anni e 6 mesi di reclusione all’assassino

Questa la condanna del tribunale di Patti inflitta a Rosario Floramo, 50 anni, autore nell’ottobre 2007 dell’omicidio, avvenuto a Falcone, del giovane Stefano Salmeri, assassinato con un colpo di lupara. Riconosciuto all’imputato, che è stato giudicato con il rito abbreviato, anche un vizio parziale di mente, che ha escluso la premeditazione. Floramo è stato condannato anche a 240mila euro di risarcimento nei confronti dei parenti della vittima.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*