Il tribunale dichiara il fallimento del FC Messina

27 novembre 2008

Alla base del provvedimento, l’esposizione debitoria milionaria della società e l’incapacità della dirigenza di farvi fronte. Tra le voci del debito, anche quelle legate ai rapporti tra soci. A chiedere il provvedimento sono stati i quattro pm che si occupano del caso, Vito Di Giorgio, Francesca Ciranna, Fabrizio Monaco e Maria Pellegrino.