Riunione a Palazzo Zanca per il futuro della scuola Ugo Foscolo, occupata dal 2 gennaio dal collettivo Teatro Pinelli

14 gennaio 2015 Politica
#accorinti
#foscolo
#occupazione
#pinelli
#scuola

accorinti_panarello

A presiedere l’incontro l’assessore alla pubblica istruzione Patrizia Panarello, alla presenza, tra gli altri, del sindaco Renato Accorinti, degli assessori Daniele Ialacqua e Tonino Perna, del presidente della V Circoscrizione Santino Morabito e del preside dell’istituto Basile-Foscolo Rosario Abate. Quest’ultimo ha affermato che non si assume responsabilità per eventuali furti o danni alla struttura poiché i locali sono stati occupati senza la sua autorizzazione. Tra le ipotesi vagliate quella di predisporre un bando per la riutilizzazione del plesso. Tuttavia l’attuale occupazione appare segnata, con il dirigente alle politiche culturali ed educative, Salvatore De Francesco, che ha inviato una nota al comando della Polizia Municipale, invitando gli agenti a un sopralluogo, propedeutico all’azione di sgombero.