Primarie Giovani Democratici, anche a Messina stravince Fausto Raciti

24 novembre 2008

Il neoeletto alla segreteria nazionale dei Giovani Democratici è stato il più votato anche a Messina e provincia con 3320 preferenze. Con 1963 votanti, Messina è risultato il capoluogo della Sicilia dove si è registrata la maggiore affluenza, mentre nell’intera provincia si sono recati a votare 4084 giovani. Si votava per scegliere, oltre il Segretario Nazionale, i componenti le assemblee nazionale e regionale. Trenta gli eletti nella provincia di Messina, dieci per l’Assemblea nazionale e venti per l’Assemblea regionale.