La Procura chiede il fallimento del FC Messina

19 novembre 2008

La richiesta è dei sostituti procuratori Vito Di Giorgio, Francesca Ciranna, Maria Pellegrino e Fabrizio Monaco, che stanno indagando sulla gestione economica della società di calcio. La procedura fallimentare passerà prima al giudice Cosimo D’Arrigo che visionerà gli atti e successivamente a un collegio composto da tre magistrati. Ostenta fiducia il gruppo Franza che in una nota ribasce che “si tratta di una vecchia iniziativa, basata su dati contabili del FC Messina precedenti la ricapitalizzazione di oltre 27 milioni di euro, avvenuta lo scorso 20 ottobre”.