Traffico in tilt in città a causa dell’ennesimo sciopero dei dipendenti Atm

Niente bus e tram in servizio a Messina. La decisione è stata presa dai lavoratori dell’Azienda Trasporti che non hanno ancora ricevuto gli stipendi arretrati poiché l’annunciato trasferimento fondi dalla Regione a tutt’oggi non è arrivato. I dipendenti sono in assemblea permanente e si sono diretti compatti in corteo verso Palazzo Zanca per chiedere udienza al sindaco Buzzanza. Intanto, da registrare in città lunghe code di mezzi nelle arterie principali, a causa della mancanza di mezzi pubblici.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*