Messina calcio, soddisfatti i club organizzati per la manifestazione contro i Franza

Oltre 500 persone hanno partecipato al corteo promosso dagli ultras giallorossi contro la proprietà del FC Messina. Ribadito l’invito ai Franza di farsi da parte e cedere, anche gratuitamente, la società a nuovi imprenditori, con la speranza di rilanciare il calcio cittadino. Cori anche contro il sindaco Buzzanca, ritenuto il corresponsabile della sparizione del Messina dal calcio professionistico e a favore della Procura, nell’ambito dell’inchiesta in corso sulla gestione economica della società di via Acireale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*