Quattrocento chili di prodotti alimentari messinesi sequestrati nell’ennese

Provenivano da un laboratorio caseario peloritano sprovvisto di autorizzazioni legali, e ritenuto fuori attività da alcuni anni, le ingenti quantità di formaggi e acciughe salate rinvenute durante un blitz dell’ASL 4 in un mercato di Troina. L’indicazione del luogo di produzione era presente sull’etichetta originale dei prodotti, alla quale ne era sovrapposta una seconda, riportante informazioni differenti riguardo lo stabilimento e la data di scadenza.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*