LIPARI:LA FRANA DI ACQUACALDA PREOCCUPA ANCORA

Si estende lo smottamento sulla strada provinciale della zona dell’annunziata, che potrebbe a breve interessare la parte di carreggiata non ancora crollata sulla scogliera. L’equipe di tecnici della provincia di Messina ha eseguito un sopralluogo per realizzare una strada alternativa che consenta il transito di automobili e mezzi di soccorso. L’intervento palliativo rappresenta solo un’anticamera delle possibili risorse reperibili grazie alla dichiarazione dello stato di calamità naturale da parte della ragione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*