Tortorici : automobilista va in escandescenze e aggredisce gli agenti

E’ stato arrestato con l’accusa di resistenza, minacce e violenza a pubblico ufficiale il cinquantaduenne Giuseppe Calà Leina. L’uomo che aveva parcheggiato l’auto a ridosso di un passo carrabile è stato invitato da un vigile urbano prima a rimuovere il veicolo e poi dato il suo rifiuto, a mostrare i documenti necessari per la compilare il verbale. Per tutta risposta Calà ha aggredito e minacciato sia il vigile che la polizia e i carabinieri avvisati da un passante e giunti sul posto. L’uomo è stato trasferito ai domiciliari in attesa del processo con il rito direttissimo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*