Crisi atm: seduta ad hoc del consiglio comunale per discutere le possibili soluzioni

Dopo le accese proteste dei dipendenti dell’azienda, che hanno paralizzato l’intera città con il blocco dei servizi del 6 novembre, il consiglio comunale ha convocato appositamente una seduta per analizzare la grave situazione nella quale si trova l’azienda trasporti di messina. Lunedì 10 Novembre a Palazzo Zanca si tenterà infatti di rispondere alle forti polemiche dei lavoratori atm, che denunciano la totale assenza delle condizioni di sicurezza necessarie per poter lavorare e che non percepiscono stipendio da tre mesi, nonostante il recente annuncio dell’erogazione di tre milioni di euro da parte della regione. Si prospetta intanto la possibile entrata in scena di un commissario straordinario scelto apposta per garantire la regolare trasformazione dell’azienda in una società per azioni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*