Il coordinamento “Proposta scuola” incontrerà il prefetto per chiedere una riforma partecipata

Critiche innanzitutto sul metodo. La riforma Gelmini, ormai legge 137/08, sarà al centro dell’incontro del Coordinamento di docenti e personale ATA “Proposta Scuola” con il prefetto di Messina, Francesco Alecci, giovedì 6 novembre alle ore 17,00. Il COordinamento inoltrerà al prefetto una proposta nella quale si chiede che le riforme istituzionali sulla scuola vengano elaborate e discusse a partire da una commissione nazionale composta da chi effettivamente conosce, lavora e vive a contatto diretto con il mondo della scuola.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*