GeoStreet – in viaggio con Roberto Grano: Lampedusa e Spiaggia dei Conigli

17 maggio 2018 Blog
#estate
#lampedusa
#sicilia
#spiaggia dei conigli
#viaggi

Terza tappa di GeoStreet dedicata alle mete estive, oggi Roberto Grano ci porta a Lampedusa

Il nostro viaggio continua approdando su una delle Isole protagoniste di molti fatti di cronaca in questi ultimi anni: Lampedusa. Il suo ruolo in questi avvenimenti non è affatto casuale: la sua posizione a metà del Canale di Sicilia (da questa dista circa 200 km), tra la Tunisia e la Sicilia sud-ovest la rende un perfetto primo approdo dell’Africa al territorio italiano oltre che il centro abitato più a Sud del nostro Stato.

Lampedusa, dell’arcipelago delle Pelagie, appartiene all’Italia solo politicamente: la geografia e la geologia (soprattutto) la legano all’Africa, di cui è un’emersione, un Horst . Il punto più alto di Lampedusa è posto a 133 metri s.l.m. e l’isola in generale ha l’aspetto di un grande tabulato: questo perché fa parte del margine continentale della placca africana, e si compone in prevalenza di calcari, cioè Carbonato di Calcio che si accumula in presenza d’acqua non molto mossa, come le zone di mare basso. Le rocce che si formano in questi ambienti tendono ad avere una giacitura parallela al piano in cui si vanno costruendo; non è raro imbattersi in falesie a Lampedusa.

Tra queste, La Spiaggia dei Conigli, eletta a buon titolo tra le dieci spiagge più belle del mondo. Un posto realmente incontaminato, tale che è stato riconosciuto come paradiso non solo dagli uomini, ma anche dagli animali: le tartarughe Caretta Caretta, tra le specie più antiche, grandi e a rischio del Mediterraneo, approdano stagionalmente qui per nidificare. Al largo della Baia dei Conigli sorge, l’Isola dei conigli, che ospita specie faunistiche presenti solo ed esclusivamente in questo lembo di terra. Lampedusa è facilmente raggiungibile tramite i servizi di traghettamento e i voli charter dagli aeroporti di Catania e Palermo.

D’estate in Sicilia si ha solo l’imbarazzo della scelta!