Radiofonicamente parlando, Buon Compleanno RadioStreet!

14 maggio 2018 What's Up
#buon compleanno
#radiostreet

Volevo scriverti un bel biglietto di auguri, perché oggi fai 14 anni. Ne abbiamo passate moltissime insieme e sembro pazza a parlarti come se fossi davvero un’adolescente.

Però ti immagino così, ribelle, caparbia, testona e piena di sogni da realizzare.

La prima volta che ci siamo incontrate ero terrorizzata.
Da te e da Luciano.
“Non parlerai mai davanti ad un microfono”.
Però non mi sono persa d’animo.
Stavo con te più di quanto avrei dovuto, perché dovevo sapere tutto di te. Dovevo entrare nel tuo universo sconosciuto e alla fine ci sono riuscita.
Quest’anno non è stato semplice, tu lo sai.
Ho pianto spesso, ho pensato che non ce l’avrei fatta, quando pensavo di perderti ci siamo ritrovate, come sempre, più forti di prima. Perché sei una cazzuta, radiofonicamente parlando.

“Tu non sei la Radio”, ogni tanto me lo dice il mio fidanzato.
E invece sì, io e tutti gli speaker siamo RadioStreet, perché solo con i nostri sacrifici e la nostra passione riesce a crescere così bene.

Buon Compleanno RadioStreet, sei e sarai sempre la Radio più carina del mondo.

di Alessandra Mammoliti