Inaugurata la nuova ala del Centro Nemo Sud

17 febbraio 2018 Attualità Università
#centro nemo sud
#distrofia
#inaugurazione
#policlinico

Nuovi posti letto – passati da 10 a 20 – ambulatori e un’ampia palestra sono stati aperti per rispondere in modo concreto alle crescenti esigenze di cura dei 6.000 pazienti, tra adulti e bambini, che nella nostra Regione sono colpiti da distrofie muscolari, sindrome amiotrofica laterale e atrofia muscolare spinale. Grazie a questo ampliamento, molti più di loro potranno accedere a innovative terapie, diagnosi, ricoveri e interventi in day hospital con ridotti tempi d’attesa e senza doversi spotare in Regioni lontane.
La struttura, gestita dalla Fondazione Aurora Onlus e supportata dall’Università e dal Policlinico di Messina, ha preso in carico circa 3.000 soggetti in poco meno di cinque anni che qui si sono rivolti per trovare una seconda casa dove essere accolti e seguiti da un team multidisciplinare a ogni età e in ogni fase della malattia.

La soddisfazione del prof. Giuseppe Vita, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Neurologia e Malattie Neuromuscolati del Policlinico [cliccare play per ascoltare l’audio]: