Radiofonicamente parlando – 404 SOUND_NOT_FOUND

31 gennaio 2018 What's Up
#messina
#news
#radiofonicamente parlando
#radiostreet


Se una decina di anni fa mi avessero detto che un giorno avrei dato dei consigli sulla radio ad Aurelio Calamuneri non ci avrei creduto.
Aurelio ed io abbiamo cominciato insieme a RadioStreet.

Erano i tempi di Forte Petrazza, della mia Peugeot sfinita ma forte, delle chiacchierate sul futuro con il sole in faccia, dei consigli musicali e di tutta la leggerezza meravigliosa e godibile di quel momento della vita.
Quel primo periodo in radio fu bellissimo e irripetibile.
Le cose belle però ad un certo punto finiscono e ne iniziano altre, altrettanto belle.
Abbiamo traslocato in via Garibaldi 318, ho cambiato macchina, ci siamo laureati e Aurelio si è trasferito a Roma.

All’inizio – radiofonicamente parlando – Aurelio mi mancava un sacco, perché era lui quello che camminava avanti e riusciva a rendere tutto semplice, a confrontarsi senza nessun problema, a mettersi alla prova.
Però se non fosse partito – probabilmente – io adesso non sarei così. In radio, intendo.

Dieci anni dopo, un venerdì di novembre mentre con la testa viaggiavamo indietro nel tempo e guardavamo allo specchio come eravamo diventati, gli ho detto: ma che fai, lo fai un programma in radio?
E lui non ha esitato nemmeno un secondo: lo sai che c’ho pensato spesso in questi anni?

Nasce così 404 SOUND_ NOT_FOUND, il nuovo appuntamento musicale del sabato sera di RadioStreet a cura di Aurelio Calamuneri, da Roma. Perché lui da Roma non è tornato ma la radio – lo sapete – arriva ovunque e spesso fa tornare le persone, come se capisse il momento giusto.

Aurelio era il pezzo che mancava in questa Bella Stagione e io sono super felice, bentornato a casa!

di Alessandra Mammoliti