L’Orsa chiede ad Accorinti chiarezza sulle procedure di assunzione all’Atm

31 gennaio 2018 Politica

Francesca Fusco, del direttivo di Orsa Sicilia, ha scritto una lettera al sindaco in cui esprime a nome del suo sindacato “dubbi e perplessità” sulle assunzioni degli autisti attraverso un’agenzia interinale, rilanciando quanto affermato nei giorni scorsi dal consigliere comunale Nino Carreri. “A rendere tutto più misterioso – scrive la Fusco – è il sistema di selezione utilizzato dall’agenzia incaricata, non è mai stata resa pubblica una graduatoria, gli esclusi sconoscono i motivi dell’esclusione e non gli è dato sapere quali requisiti preferenziali vantano gli assunti”. Secondo la sindacalista, inoltre, “il sistema delle assunzioni non è l’unico evento che lascia spazio a dubbi di poca trasparenza, all’interno dell’azienda si consumano avanzamenti di carriera annunciati che hanno come destinatari personaggi noti: segretari di organizzazioni sindacali, parenti di consiglieri comunali… che, guarda caso, sono puntualmente preferiti ai lavoratori “comuni mortali””.