Spaccio e detenzione illegale di armi da fuoco, condannato a 12 anni e 6 mesi

31 gennaio 2018 Cronaca

Questa la condanna emessa dal gup Eugenio Fiorentino nei confronti di Domenico Quaranta, che l’1 agosto 2017 fu arrestato dalla Squadra Mobile in seguito a una perquisizione, in un casolare di sua proprietà a Mangialupi, in cui furono rinvenuti mezzo chilo di cocaina e una pistola. La condanna è stata di due anni di reclusione più pesante rispetto alla richiesta del pubblico ministero.