Bimbo eritreo soccorso in mare in coma al Policlinico

sosmediterraneeIl piccolo, non appena caricato sulla nave di Sos Mediterranée, ha cominciato ad avere le convulsioni. I volontari della Ong hanno subito allertato le autorità italiane, ed è stato trasportato all’ospedale di Siracusa, dove è stato intubato e trasferito al reparto di terapia intensiva pediatrica del Policlinico di Messina. Il piccolo, che era nel barcone con la madre e il fratellino, è adesso a Messina in condizioni serie ma stabili. I medici hanno accertato che era in ipoglicemia, dovuta probabilmente al viaggio sul barcone.