Venerdì alla Sala Laudamo in scena “Rosso d’ottobre”

rossodottobrePrimo appuntamento con la pièce teatrale Rosso d’ottobre, lavoro che fa da apripista alla stagione invernale del Teatro Vittorio Emanuele. Incentrata sulla rivoluzione russa del 1917, la piece sintetizza le fasi salientidei “dieci giorni che cambiarono il mondo” grazie all’apporto dello storico Federico Martino, del filosofo Giuseppe Antonio Di Marco e del compianto Pompeo Oliva, al quale è dedicata l’opera. Fra gli interpreti il compositore e performer David Carfì e un cast di attori professionisti e non, diretti dalla sapiente regia di Daniela Conti e di Antonio Saterno. Lo spettacolo avrà inizio alle 21, previste repliche anche sabato e domenica.