Scuola, si torna sui banchi alle Eolie

23 ottobre 2017 Provincia

Con oltre un mese di ritardo sul resto d’Italia, ha preso finalmente il via stamani il nuovo anno scolastico per i 21 ragazzi della scuola media di Vulcano. Dopo le proteste dei genitori, che per 35 giorni hanno boicottato l’inizio delle lezioni per dire no all’accorpamento di tutti gli studenti in un’unica aula, il dirigente scolastico Renato Candia ha avuto infatti il via libera dal Ministero dell’istruzione ed è stata raggiunta un’intesa. Da lunedì scorso, i ragazzi, approfittando delle belle giornate, invece che restare chiusi in casa studiavano all’aperto, davanti al cancello del plesso scolastico.