Edilizia, a Messina il 50% di lavoratori in meno

16 ottobre 2017 Attualità
#crollo
#edilzia

ediliziaDimezzato il numero dei lavoratori che operano nel settore delle Costruzioni a Messina, con la perdita di oltre 11 mila unità. Dal 2008 ad oggi gli occupati sono scesi da 23.367 a 11.625. Un calo del 50,3% a fronte di una diminuzione del 44% in tutta la Sicilia dal 2008 al 2016. Sono alcuni dei dati che emersi nel corso del quarto appuntamento di Edilcassa Sicilia, organizzato per celebrare il ventennale della sua fondazione. In Sicilia si rileva un tasso di occupazione irregolare per il settore delle Costruzioni pari al 23,5%: un numero superiore di 5,4 punti rispetto al tasso di irregolarità nazionale del 15,1%. Si stima che siano oltre 13 mila le unità irregolari del comparto in riva allo Stretto.