Regionali, l’antimafia chiede i carichi pendenti ai candidati

Nell’ambito del monitoraggio dell’Antimafia sulle liste dei candidati in vista delle regionali in Sicilia del 5 novembre la presidente della Commissione parlamentare antimafia Rosy Bindi ha annunciato la richiesta della Commissione, rivolta alla procura nazionale antimafia, di informazioni relative ai certificati dei carichi pendenti dei candidati. Una lettera per conoscenza verrà inviata anche al Consiglio Superiore della Magistratura.