Città metropolitana, in bilico la poltrona di Accorinti

Il Governatore Rosario Crocetta pronto a commissariare gli enti per via della nuova norma regionale che impone l’elezione diretta dei sindaci. Rischiano così di saltare le poltrone di Leoluca Orlando, Enzo Bianco e Renato Accorinti, insediati da tempo alla guida delle Città metropolitane di Palermo, Catania e Messina. “È una decisione imposta dalla legge. Comunque voglio ancora avere un confronto con il nostro ufficio legislativo prima di firmare i decreti”, ha spiegato il presidente della Regione.