“Infrange i principi basilari della Costituzione italiana”, l’ANPI Sicilia contro Casapound

CasaPound_Italia“Viva indignazione e forte preoccupazione civile e democratica”. Dopo la discesa in campo del partito di estrema destra alle regionali, con un candidato alla presidenza, Pierluigi Reale, e quattro liste provinciali, arriva immediata la reazione dell’Anpi. In una nota, il coordinamento siciliano dell’associazione partigiani ha chiesto infatti che il partito di estrema destra venga estromesso dalle elezioni del prossimo 5 novembre, invitando la Commissione elettorale regionale a rivedere con urgenza le motivazioni che hanno determinato l’accettazione della lista.