L’assessore regionale Maurizio Croce è stato nominato Commissario straordinario per i rischi del dissesto idrogeologico nell’ambito del Patto per il Sud

L'assessore regionale al Territorio e Ambiente, Maurizio Croce

L’assessore regionale al Territorio e Ambiente, Maurizio Croce

L’incarico prevede il potenziamento dell’Ufficio commissariale attualmente coordinato da Calogero Foti e una serie di obiettivi da realizzare in tempi adeguati grazie anche allo stanziamento dei fondi. Il Patto per la Sicilia sottoscritto il 10 settembre 2016 ad Agrigento dal Presidente del Consiglio dei Ministri Renzi e dal Presidente Crocetta individuava gli interventi prioritari e gli obiettivi da conseguire entro il 2017 in vari ambiti, tra cui quello ambientale.