Catania, droga ed una pistola trovata in casa della moglie di un boss

24 luglio 2017 Sicilia
#carabinieri
#catania
#droga

carabinieri
Una donna di 54 anni, moglie di un elemento di spicco del clan Cappello-Carateddi che sta scontando un ergastolo per omicidio, e un suo nipote di 19 anni, sono stati arrestati per spaccio di droga e detenzione di armi dai carabinieri di Catania. Nella loro abitazione, sono stati trovati una pistola e centro grammi di cocaina. La pistola sarà sottoposta a esami tecnico balistici da parte dei carabinieri del Ris di Messina.