Emergenza incendi, stato di calamità naturale e censimento dei danni

vertice_incendiÈ quanto stabilito ieri nel corso del tavolo tecnico a Palazzo Zanca, al quale ha partecipato il presidente della Regione Rosario Crocetta. Già avviato l’iter per la dichiarazione dello stato di calamità naturale per i roghi del 30 giugno, per quelli degli ultimi giorni l’avvio dovrebbe essere entro domani. Intanto in città sono arrivate le 36 unità di personale e i 18 mezzi dei vigili del fuoco, dalle Direzioni delle regioni Veneto, Emilia Romagna, Piemonte e Lombardia, come disposto dal Capo del Corpo Nazionale, Gioacchino Giomi. Una parte di loro, tuttavia, proseguirà per Trapani.