Incendi, Crocetta invoca pene più severe

crocettaIl presidente della Regione, giunto a Palazzo Zanca per fare il punto della situazione dopo i roghi che hanno distrutto gran parte delle colline messinesi negli ultimi giorni, ha lanciato un appello al governo Gentiloni, invocando misure più drastiche nei confronti dei piromani. Nel corso del vertice con la Protezione Civile e l’amministrazione comunale (rappresentata dal vicesindaco Gaetano Cacciola, Renato Accorinti è fuori città per precedenti impegni istituzionali) Crocetta ha inoltre ipotizzato l’utilizzo dei droni per la prevenzione.