Morte Ilaria Boemi, in Appello dimezzata la condanna per Gaia Autieri

ilariaboemi2La ventenne accusata di aver ceduto a Ilaria la dose fatale di mdm che ne provocò la morte, nell’agosto 2015, è stata condannata dalla Corte d’Appello del Tribunale di Messina a 3 anni e 10 mesi di reclusione. Ridotta notevolmente, dunque, la condanna subita in primo grado, nel quale le erano stati inflitti 6 anni e 8 mesi.