Svaligiò un appartamento della zona nord, nuovamente arrestato “Mani di fata”

paolomondello

Paolo Mondello

Paolo Mondello, 55 anni, è stato arrestato dagli agenti delle Volanti su disposizione del Tribunale di Messina. È accusato di essere lui l’autore del furto in un appartamento della zona nord avvenuto il giorno di Pasqua, lo scorso 16 aprile. Approfittando dell’assenza dei proprietari, Mondello si sarebbe introdotto con facilità all’interno dell’abitazione, rubando contanti, gioielli, carte di credito e computer. Successivamente le sue attenzioni si sarebbero rivolte nel vicino centro estetico, ma il tentativo fallì. Sono state proprio le videocamere di sorveglianza dell’esercizio commerciale a permettere agli inquirenti di identificare il malvivente, con alle spalle numerosi precedenti simili e soprannominato “Mani di fata”. Mondello si trova adesso rinchiuso nel carcere di Gazzi.