MessinaServizi, Rella fa cadere il numero legale evitando una nuova bocciatura del Consiglio

PALAZZO ZANCATre gli emendamenti alla delibera presentati nel corso della seduta del Consiglio comunale di ieri sera, ma prima del voto su uno di essi, il consigliere di Cambiamo Messina dal Basso, Maurizio Rella, è uscito dall’aula, facendo così mancare il numero legale. Una decisione strategica, poiché il documento era destinato nuovamente a essere respinto. La seduta è stata aggiornata a oggi pomeriggio.