Incontro a Palazzo Zanca con Lea Melandri

melandri_santisiL’assessora alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità, Nina Santisi, ha incontrato stamani a Palazzo Zanca, Lea Melandri, scrittrice e giornalista, tra le maggiori teoriche italiane del femminismo. All’evento hanno preso parte, oltre alle consigliere comunali, Lucy Fenech e Cecilia Caccamo, numerose rappresentanti delle associazioni cittadine, impegnate sui temi delle pari opportunità e della lotta alla violenza di genere, dalle storiche alle più giovani. “L’odierno incontro – ha evidenziato l’assessora Santisi – rappresenta il saluto di una ‘comunità riconoscente’ ad una donna impegnata quotidianamente in un lavoro di ricerca costante sull’identità femminile e sui temi del contrasto alla violenza di genere”. L’Assessora ha sottolineato i tratti salienti dell’opera intellettuale di Lea Melandri: la pratica educativa non autoritaria, la scrittura di esperienza e l’analisi di come storia e cultura influenzino la relazione tra uomo e donna.