Trapani, Girolamo Fazio escluso dal ballottaggio

girolamofazioIl deputato regionale centrista e candidato sindaco del capoluogo, indagato per corruzione e traffico di influenza nell’ambito dell’inchiesta su Liberty Lines, non ha presentato la lista dei suoi assessori entro il termine stabilito dalla legge ed è stato così escluso dal ballottaggio, in cui avrebbe dovuto sfidare Piero Savona, candidato del Pd. Dopo i risultati del primo turno, Fazio aveva invitato i suoi elettori a non votarlo al ballottaggio, preannunciando le sue immediate dimissioni in caso di vittoria. Ma dopo qualche giorno la decisione di autoesclusione che ha spiazzato sia il suo staff che i suoi avversari. Domenica prossima, affinché il risultato del secondo turno venga convalidato, alle urne dovrà recarsi la maggioranza assoluta degli aventi diritto al voto, un obiettivo non semplice.