Bocciatura MessinaServizi, i sindacati attaccano i consiglieri comunali

Giovanni Mastroeni

Giovanni Mastroeni

Dopo la delibera respinta dal consiglio, dure le reazioni dei sindacati che annunciano eclatanti manifestazioni. Il segretario generale della Cgil Messina, Giovanni Mastroeni, si chiede se i consiglieri “siano veramente coscienti del danno che hanno procurato” e, insieme ai segretari della FP Cgil, Clara Crocè e Carmelo Pino, annuncia fin da ora la sua ferma opposizione all’eventuale privatizzazione del servizio di raccolta rifiuti. Duro anche il segretario generale della Uil Messina, Ivan Tripodi che parla di “scelta scellerata” da parte dei consiglieri e chiede l’immediato intervento del Prefetto, Francesca Ferrandino.