Milazzo, arrestati due fratelli per furto

carabinieriI carabinieri della Stazione di Milazzo hanno disposto gli arresti domiciliari per i fratelli Gino e Antonio Trovatello, 24 e 22 anni, sorpresi a rubare un tablet portatile da un’autovettura parcheggiata sulla riviera di Ponente del centro di Milazzo. I due sono accusati di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Il tablet è stato restituito al legittimo proprietario e l’arnese utilizzato per lo scasso è stato sottoposto a sequestro.