Giampilieri, richiesta la conferma delle condanne per Buzzanca e Briguglio

(foto Enrico Di Giacomo)

(foto Enrico Di Giacomo)

Nel corso del processo di appello, il sostituto procuratore Santi Cutroneo ha chiesto la conferma della sentenza del primo grado che si era chiusa con due condanne a sei anni per omicidio colposo plurimo nei confronti dell’ex sindaco Giuseppe Buzzanca e Mario Briguglio, ex sindaco di Scaletta Zanclea, per l’alluvione dell’ottobre 2009 che devastò Giampilieri, Scaletta Zanclea e le frazioni Briga, Molino ed Altolia e provocò 37 vittime. Il processo riprenderà il 19 giugno prossimo.