I lavoratori di MessinAmbiente invadono nuovamente Palazzo Zanca

messinambienteprotestaNuova irruzione dei dipendenti della società di gestione dei rifiuti che hanno interrotto la seduta della Commissione Ambiente che si stava svolgendo nella sala consiliare. I lavoratori protestano contro i ritardi per la costituzione di Messina Servizi Bene Comune, con l’atto ancora impantanato in consiglio, dopo che l’ultima seduta è stata fatta decadere per mancanza del numero legale. In un clima rovente, la presidente della Commissione, Cecilia Caccamo, si è rivolta ai manifestanti, dicendo loro di non fare di tutta l’erba un fascio e che la situazione di stallo è frutto di una precisa volontà politica attuata dai consiglieri che hanno scelto deliberatamente di abbandonare i lavori d’aula.

(Le parole della Caccamo all’interno dei nostri gr)