Celebrati al Duomo i funerali di Mauro Amendolia

mauro-amendolia-gemma_21144138
Il pilota di 54 anni ha perso la vita durante la terza prova speciale della prima tappa del rally Targa Florio, valido per il campionato italiano. Nell’incidente è morto anche il commissario di gara Giuseppe Laganà, di 56 anni, investito dalla Mini Cooper guidata da Amendolia. Ancora da accertare le cause dell’incidente che potrebbero essere collegate ad un malore o al nevischio sulla strada. Restano gravi le condizioni di Gemma Amendolia, 27 anni, la figlia del pilota, navigatrice dell’equipaggio. La donna è ricoverata in stato di coma profondo nel reparto di rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo.