Salvini in città, polo “Messina” e visita all’ex caserma Gasparro

salvini_meIl segretario della Lega Nord si è recato nella struttura di Bisconte adibita da centro accoglienza per migranti e successivamente ha tenuto una conferenza stampa al PalaCultura, cui è stato fatto entrare da un ingresso secondario per evitare le contestazioni di una cinquantina di persone all’esterno della struttura. Salvini, come nelle previsioni, ha confermato la sua contrarietà all’istituzione dell’hotspot a Messina, accusando il governo di favorire l’immigrazione clandestina e chiedendo l’immediato stop degli sbarchi. Duro il commento dell’amministrazione Accorinti sulla giornata messinese del leader della Lega: “La visita dell’onorevole Matteo Salvini a Messina per contrastare, a suo dire, l’individuazione di un hotspot nella nostra città, ci appare – si legge nella nota – una mera occasione di propaganda elettorale in un territorio che non può dimenticare la ben nota tradizione antimeridionalista del partito che rappresenta”